Il miglior modo per predire il futuro è crearlo

ELEATICHE è un centro studi indipendente che svolge attività di consulenza e formazione per imprese e pubbliche amministrazioni e produce analisi di scenario e previsionali in ambito politico, sociale, economico e tecnologico.
Il centro pubblica report strategici su tematiche globali, studi particolareggiati su specifici settori o aree geografiche, instant papers.
Per maggiori informazioni è possibile scrivere a info@eleatiche.it o visitare il sito www.eleatiche.it

ELEATICHE 1

CONTATTI
Massimiliano Bellavista

Nunziante Mastrolia

Filippo Di Nardo

DEI FUTURI POSSIBILI
ELEATICHE è un centro studi indipendente che svolge attività di consulenza e formazione per imprese e pubbliche amministrazioni e produce analisi politiche, sociali, economiche e tecnologiche.
Il Centro si ispira a una visione politica liberale, in grado di conciliare diritti sociali e diritti liberali, sviluppo economico e progresso sociale, libera impresa e un ruolo di propulsione strategica della mano pubblica.
Le riflessioni che Eleatiche conduce poggiano su alcuni assunti: l’insorgere di un nuovo attore collettivo, la folla; la crisi della società fordista dovuta all’emergere di nuove logiche che hanno totalmente ristrutturato il sistema di produzione; il fallimento dei processi di transizione (Russia, Cina, Turchia); il reshoring e la mutazione della geografia della divisione internazionale del lavoro; una rivoluzione tecnologica permanente che avanza in maniera esponenziale.
In questo contesto, un particolare accento è posto sul passaggio da una società fordista a una società postfordista. Per far fronte agli alti costi di trasporto e di produzione si è creata infatti sia una società sia un modo di produzione fordista, fatto di economie di scala e catene di montaggio. L’evoluzione tecnologica ha azzerato i costi di trasporto e di comunicazione. Si è generato così un nuovo modo di produzione basato su altre logiche (Big Data e Intelligenza Artificiale). Così il modo di produzione fordista si è estinto, ma società fordista che intorno a qual modo di produzione e alle logiche che lo hanno
costituito, continua a vivere, e ciò produce attriti e disfunzioni.
Le analisi di Eleatiche sono pertanto finalizzate alla comprensione dei cambiamenti in atto e alla creazione di futuri postfordisti possibili, che possono cioè realmente vedere la luce, cosicché gli attori pubblici e privati possano mettere in atto tutte le misure utili ad affrontare questi nuovi scenari e a trarne vantaggio.

CLIMATOLOGIA POLITICA INTERNAZIONALE

L’obiettivo di Eleatiche e del suo programma di “Climatologia politica” è proprio quello di fornire alle aziende che operano sui mercati internazionali analisi e strumenti interpretativi che consentano loro di leggere le evoluzioni che l’ordine internazionale sta subendo e approfondimenti con focus regionali sulle aree di maggiore interesse delle aziende coinvolte.
In sintesi, le attività del Centro si focalizzano su: l’evoluzione dell’ordine internazionale; reshoring, Industria 4.0 e globalizzazione; la nuova divisione internazionale del lavoro; welfare state, questione sociale e tecnologia; il fallimento degli erodiani: la difficile transizione politica degli emergenti; le rivoluzioni tecnologiche; il futuro del Welfare; il futuro dell’energia; i nuovi fattori di competitività.

UNA VISIONE STRATEGICA
Il mondo aziendale si trova in questi anni a fronteggiare la maggiore crisi di sempre. Questo perché non si tratta dei ben conosciuti e studiati elementi congiunturali ma di una crisi di carattere strategico: cicli economici erratici che non forniscono basi affidabili per un simulazioni e attività previsionali, incertezza sociale e politica sempre meno condizionata da riferimenti ideali e valoriali comuni e transnazionali, necessità di investimenti sempre più massicci in tecnologia, ricerca e sviluppo e capacità analitiche sui big data difficilmente sostenibili singolarmente e per i quali quindi è quindi necessario sviluppare politiche di cluster e reti aziendali. Questi sono solo alcuni dei fattori che spingono le aziende a dotarsi, a fianco dei tradizionali supporti sul piano legale (nella forma di advisory internazionale e di legal opinion) e su quello commerciale ( report di marketing e analisi di mercato/settore) di un terzo presidio informativo: quello dell’analisi di report strategici e di scenario in grado di fornire affidabili informazioni sulle evoluzioni di un determinato mercato o Paese tenendo in debito conto i fattori sociali e culturali in grado di influenzare il contesto competitivo.
La richiesta di questo tipo di servizi è tradizionalmente assai sviluppata nei paesi avanzati, segnatamente quelli di marca anglosassone: molto meno sviluppato è questo mercato nel nostro contesto industriale, anche perché si sconta un gap dimensionale essendo il nostro tessuto fondato sulla piccola e micro azienda. Esso però, tramontata definitivamente nel nostro Paese l’era di un certo tipo di industria “pesante” strutturata, vive e si basa sostanzialmente sui paradigmi diffusi dell’export e della capacità di
propagare in teoria a quasi tutti gli ambiti merceologici industriali, in modo dialogante ed efficace a livello internazionale, un italian style of living ed un effetto di Country of Origin. Per fare questo è necessario sempre di più beneficiare a tutti i livelli di informazioni non solo legate agli ambiti commerciali e regolamentari caratteristici di un determinato settore o Paese, ma mirate soprattutto alla loro conoscenza sociale, strategica, politica e culturale. Su questo determinante fattore competitivo si giocherà il successo di moltissime aziende nel nostro Paese.

Un pensiero riguardo “Il miglior modo per predire il futuro è crearlo

  1. BELLA INIZIATIVA LE AZIENDE ITALIANE HANNO BISOGNO DI QUESTE COSE. ANDANDO AVANTI NELLA MIA ATTIVITA’ PROFESSIONALE TROVO CHE LA MANCANZA DI UNA PROSPETTIVA STRATEGICA SIA UN VERO PROBLEMA E IN GENERALE UN GAP DA SANARE….RENDNEDO POSSIBILE LA C. STRATEGICA ANCHE ALLE PMI (ANZI SOPRATTUTTO)

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...