Barzhaz noir 1 segnalato

IL PAPPAGALLO

Chiunque nel dipartimento sapeva che il detective Weasel era un cane sciolto. Raddrizzato dopo un passato borderline, era il più abile cacciatore in circolazione. E l’omicidio di John Reiner, socio della Reiner & Lynch, era in un vicolo cieco quando gli fu assegnato il caso.

Weasel entrò nella stanza. Si accese una sigaretta. Fissò tagliente la donna seduta e iniziò il suo gioco: – Io evito i convenevoli, Signora Lynch. Entrambi sappiamo perché è qui. È l’ultima persona che ha visto Reiner vivo –

– …e ciò proverebbe che l’ho ucciso? – lo sfidò lei

– Certo che no. Ma il suo socio murato in una cassa le frutterà una fortuna e il pieno controllo della società. Lei è colpevole, Amanda. È stata scaltra ma non abbastanza. Ha perso un pezzetto del puzzle e io l’ho trovato –

La donna ricompose la propria spavalderia: – Stai bluffando –

Weasel le si avvicinò: – Il crimine esige perfezione. Nulla va sottovalutato. Dia retta a uno che la sa lunga –

Profonde crepe intaccarono la sicurezza di Amanda: – Sentiamo…quale sarebbe questa maledetta prova? –

Il detective azionò il registratore. Una voce scattosa riempì il silenzio: “Non sparare! Amanda! Non sparare!”

– La sua espressione vale mille parole, Amanda. Sì, a fregarla è stato un misero pappagallo. E ora, ne vogliamo parlare? –

Quando Weasel uscì dalla stanza, realizzò di aver messo a segno il suo colpo migliore. Quasi fuori dal dipartimento, il comandante Sweeney lo fermò: – Scusa, dove vai? E perché quel pappagallo? –

– Io me ne vado. E lui è con me –

– Aspetta. Sei riuscito a risolvere il caso? –

– Ci sono casi che nessuno risolverebbe. Neanche io. –

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...